Consulenza


CONSULENZA PER L'ADEGUAMENTO AL REGOLAMENTO UE PRIVACY

· Consulenza per Settore (Sanità, PA, Industria, Terziario ecc.)
· Consulenza per Funzione aziendale
Il Regolamento Europeo Privacy UE/2016/679 (GDPR) è entrato in vigore il 25 Maggio 2016 e il termine ultimo per adeguarsi ai nuovi obblighi privacy è fissato al 25 Maggio 2018. I nuovi adempimenti privacy previsti dal Regolamento Europeo Privacy sono numerosi ed impegnativi e comportano la riformulazione delle strategie di business, la riorganizzazione dei processi aziendali, la riprogettazione del sistema informativo e la revisione di contratti, deleghe e nomine. È consigliabile non correre inutili rischi aspettando l’ultimo momento per adeguarsi, in caso di mancato rispetto degli obblighi privacy il Regolamento Europeo Privacy (GDPR) prevede Sanzioni Amministrative Pecuniarie fino a € 20.000.000 o fino al 4% del Fatturato se maggiore di tale importo.
Monepi & Parners è in grado di affiancare sia le imprese che e i singoli professionisti per supportarli in tutte le fasi del percorso di adeguamento al nuovo Regolamento Europeo Privacy. Il team di Consulenti Monepi & Partners è altamente qualificato per valutare l’attuale stato di adeguamento privacy dell’azienda o del professionista per pianificare insieme ad essi il percorso più efficace, efficiente ed economico per adempiere agli obblighi previsti dal Regolamento UE Privacy (GDPR).

 
Formazione

La formazione, obbligatoria per legge, viene da noi espletata in tre diverse modalità: in aula e/o attraverso videoconferenza, e online.
È rivolta a tutto il personale dell’Azienda.
Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione alla formazione sul ruolo e sulle responsabilità dell’incaricato del Trattamento dei Dati personali e sensibili.

I nostri Corsi:
REGOLAMENTO EUROPEO LEGGE PRIVACY (UE679/16 e Dlgs. 196/03)
· Corso base
· Corsi specifici per Settore (Sanità, PA, Industria, Terziario ecc.)
· Corsi specifici per Funzione aziendale
Nuovo regolamento europeo: cosa cambia rispetto al Codice della Privacy

 
Check-up

Check up presso il cliente per l’Analisi e verifica del rispetto delle misure minime di sicurezza (adempimenti Nuovo Regolamento Europeo, legge UE 679/16), della gestione dei dati personali e sensibili, dei luoghi di lavoro e dei sistemi, oltre all'individuazione dei soggetti preposti al trattamento dei dati.

 

 

Input

Input

Analisi degli adempimenti normativi
per identificare eventuali “non conformità”.

Output

Output

Valutazione dei rischi connessi a quanto rilevato,
con l'indicazione delle misure preventive e correttive
da adottare per minimizzare i rischi ed essere conformi
a quanto richiesto dalla normativa

 

 

Chi è coinvolto

Il Titolare del Trattamento dei Dati

Il check-up del Sistema di Gestione Privacy dell’Azienda è volto a verificare l'adempimento degli obblighi normativi vigenti, attraverso l’analisi nelle seguenti aree:

  • Organigramma aziendale
  • Organizzazione
    • personale interno
    • personale esterno (che abbiano accesso alla Rete Aziendale)
  • Misure di protezione degli ambienti di lavoro
  • Sistema informatico
  • Misure organizzative per la protezione dei dati
    • organigramma Privacy (figure/funzioni):
      • Titolare del Trattamento dei Dati
      • Responsabile del Trattamento dei Dati
      • Incaricati
      • Amministratore di Sistema
      • Custode delle Password
      • Personale con libero accesso ai locali
      • Outsourcer
  • Le banche dati
  • Vigilanza sulla regolare osservanza delle procedure da parte del Personale

 

Al termine del check-up verrà proposta all’azienda una soluzione personalizzata e altamente qualificata per l’adeguamento del proprio sistema, il piano degli interventi necessari e la consulenza dei nostri esperti, volta a garantire un servizio di assistenza Privacy continuativa, un costante aggiornamento normativo privacy, oltre a audit e verifiche periodiche [1].

 

[1] Adempimenti normativi e potenziali aree d’intervento della soluzione proposta:

  • Censimento
  • Classificazione di dati e trattamenti
  • Registro delle Attività dei trattamenti
  • Organigramma
  • Analisi dei Rischi
  • Regolamento Videosorveglianza (ove presente)
  • Informative e Consenso Privacy
  • Nomine e lettere d’incarico
  • Procedure, Istruzioni e Vademecum
  • Formazione
  • Documentazione certificata del Sistema di Gestione Privacy
  • Notificazioni al Garante
  • Audit e Verifiche Privacy